Post...PIccante...

06 novembre 2007

Eh sì...decisamente piccante...:-)
Cosa si fa nelle domeniche di novembre...quelle un pò uggiose...quelle dei primi freddi...quelle che invogliano a stare in casa e a coccolarsi un pò?...Una strega fa esperimenti...di qualsiasi genere...
Devo dire che gli esperimenti ai fornelli sono sicuramente quelli più divertenti...e a volte sono anche quelli che hanno maggior efficacia...
Ultimamente mi è tornata la voglia di fare i biscottini...ovviamente stregati...ho fatto due esperimenti che mi hanno dato soddisfazione...voglio così suggerirvi queste due ricettine facili facili...non posso dire l'incantesimo da pronunciare mentre si preparano e neanche lo scopo della preparazione....ma in fondo con un pizzico di sensibilità e con un pò di quella magia che ognuno ha dentro, non è difficile indovinare....:-)
Bastoncini Stregati
250 grammi di farina, 125 grammi di zucchero di canna, 100 grammi di burro, 1 uovo, 1/2 bustina lievito, buccia di arancia grattugiata, 1 cucchiaio abbondante di cannella, una manciata abbondante di pepe bianco, un pizzico di sale.

La preparazione è molto facile....quella classica dei biscotti di frolla....
Questi altri biscotti invece hanno la preparazione più complessa...ma ne vale la pena...

Resistimi...se ci riesci....
200 grammi di cioccolato fondente, 350 grammi di farina, 120 grammi di cacao amaro in polvere, 1 cucchiaino di peperoncino in polvere, 80 grammi di burro, 120 grammi di zucchero, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, un pizzico di sale

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con 50 gr di acqua; setacciare la farina con il cacao e il peperoncino e il sale; montare il burro con lo zucchero, aggiungere un uovo e la vanillina e la farina setacciata con il cacao. Lavorare fino ad ottenere un composto morbido.
Ottenere una sfoglia di mezzo centimetro di spessore e ritagliare tanti cuoricini da far cuocere in forno a 180° per sette o otto minuti....

I miei consigli si fermano qui...ora usate voi la fantasia....


23 Hanno subito L'Incantesimo:

daniela ha detto...

Ma che buone queste ricette stregate! Chissà se anche senza la formula magica risulteranno così squisite come sembra leggendo.
Oggi è tardi, ma la prossima domenica ci provo...
Grazie per averci svelato qualcuno dei tuoi segreti di strega!

Kniendich ha detto...

Ottimi, di sicuro... peccato che di tempo non ne ho mai abbastanza per godermi questi momenti festivi... virtualmente li assaggio nel tuo simpaticissimo blog e ti faccio i complimenti... sono ottimi...

Baol ha detto...

Gran bei sortilegi strega sorelladicompleanno ;)

emily forlini ha detto...

Ciao Bruja, due ricette con due spezie magiche che adoro!!!!
Cannella e Peperoncino, proverò appena posso!
a presto e grazie ;)

Prescia ha detto...

gnam.....e io che pensavo ai bastoncini findus!!!!!tzk...il capitan findus è un dilettante!!!! ;)

S.B. ha detto...

Ottime ricette !! Sono anche io in vena di dolci, in questi giorni conto di provarli :-)

Greg ha detto...

cavolo ci devo provare. Non ho mai cucinato dolci...vediamo che viene fuori!
Se hai altre ricette, le accetto volentieri!

skiopone ha detto...

purtroppo i miei esperimenti in cucina neanche con gli incantesimi riuscirebbero...sono una frana!!

Sergio ha detto...

Eh Bruja, il tuo dolce incantesimo ha avuto su di me un effetto dirompente, talmente dirompente che no posso fare a meno di... rinviartelo con...gli Sfinci palermitani:
Ingredienti: - ½ kg di farina di grano duro
- 750 gr di acqua tiepida
- 1 cucchiaino di zucchero
- 2 uova
- la "scorza" di limone grattugiato
- 1 dadino di lievito di birra
- cannella
Preparazione:

Per prima cosa preparare la farina con 1 cucchiaino di zucchero. Aggiungere 1 dadino di lievito.

A parte sbattere le uova. Impastare farina con acqua e poi uova.

Lasciare lievitare, aspettando che gonfi, per circa un'oretta .

Poi prendere tocchi dell'impasto con il cucchiaio e immergerli in olio abbondante.

Quindi depositare in carta assorbente. In una ciotola preparare zucchero e cannella, dentro cui immergere i pezzi.

Mangiare caldi e croccanti...

Sergio ha detto...

(naturalmente l'olio dev'essere bollente in un tegame dai bordi alti)

chit ha detto...

Se mi metto io ai fornelli finisce la 'magia' ed inizia il dramma.... non è che ne hai avanzati un paio dei tuoi da assaggiare? Mi offro come cavia per esperimenti... :-)

Un abbaccio e buon weekend

Liz ha detto...

Purtroppo sono alquanto disastrata in cucina..ma li assaggerei volentieri. Saranno senz'altro squisiti.

Sergio ha detto...

X Bruja. A chi lo dici! Io adoro i libri e dopo averli letti faccio passare alcuni anni... e me li rileggo.

Federico ha detto...

Ricambio la visita. Non so dove abiti e se ti è comodo venire a Torino ma ti informo, se non lo sapessi, che domenica prossima, il nostro CAdM organizza la 7^ edizione di MISDIRECTION . Quest'anno abbiamo un pivellino spagnolo alle prime armi: un certo TAMARITZ!!!

Irene ha detto...

ah guarda... chiunque andrebbe bene come esempio!:P

M0rg4n4 ha detto...

io diró "pimpuli pampuli parimpampú" e mi usciranno a forma di stella :)

Diego D'andrea ha detto...

A me i dolcetti, per ora, non me li prepara più nessuno!
Va beh... fortuna che si possono comprare!
;-)

Ciao D

Bra ha detto...

Aggiornato il mio libro di ricette.

Il Mari ha detto...

Se queste sono le tue pozzioni magiche... mi farei stregare volentieri da te.
:-)
Buon fine settimana

emily forlini ha detto...

Ciao bruja, ho provato a fare i Bastoncini Stregati ed erano buonissimiiiii!!!!

Grazie
buon weekend

Baol ha detto...

Buona domenica streghetta ;)

freespiritman ha detto...

Solo un breve passaggio per lasciarti un abbraccio. Sono appena rientrato, ma ripasserò molto presto a leggerti.
Un bacio, free

Eli ha detto...

cioccolato e peperoncino sono un segreto degli dei che le streghe buone come te, hanno rubato per farci stare bene! proverò anche se i biscotti non sono il mio forte!

 
La Bruja - by Templates para novo blogger 2007