Impressioni di un Viaggio

17 maggio 2008

Sola in macchina attraverso la terra in cui vivo...
chilometri e chilometri di un lungo serpentone d'asfalto che si snodano da nord a sud, attraversando una Natura che in questo periodo sembra si sia messa l'abito migliore per farsi ammirare...
Le note di Einaudi sembrano perfette per completare le immagini che si riflettono nei miei occhi...
Le colline toscane sono verdi, e rosse, la terra sembra aspetti di essere fecondata....le curve che si snodano ai lati del serpentone d'asfalto sono sensuali....sono curve di seni, sono fianchi voluttuosi di una donna che si mette in mostra, lì sdraiata per farsi ammirare....
E poi le colline e i paesi umbri...qui la natura pare cambiare volto....pare assumere un aspetto più rigoroso...non più voluttuoso...ma meditativo quasi...o forse è questo che dentro di me si scatena, dopo una serie di pensieri sensuali...quasi a ricordare che la vita non è solo fisicità...
Per contrasto i boschi e i paesi del Lazio ti ricatapultano in una vita fatta di godimento, come se il paesaggio caciarone che ti circonda, sia lì a dirti...."Godiamo...del doman non c'è certezza..."
Fino ad immergermi nella maestosa esplosione della grandezza delle montagne della mia terra...boschi fitti e misteriosi, cime altissime, austere, ma addolcite dal manto di neve....da una parte costoni ripidi e aridi di roccia forte che da millenni ricordano agli uomini che sono piccoli esseri...dall'altra le curve dolci e piene della Maiella, che invece mostra un lato protettivo, come una mamma, ha curve abbondanti, verdi, dolci....e sembra che tu ti ci possa stendere, appoggiare il capo e riposare stanco dagli affanni della vita....
...un viaggio da sola in macchina...si può scoprire un universo se ci si apre...

23 Hanno subito L'Incantesimo:

chit ha detto...

Come darti torto, impossibile!?!?
Verissimo, se oltre agli occhi si riesce ad aprire anche il cuore si può godere di sensazioni uniche che solo un viaggio può regalare!

Un abbraccio e buon weekend

Kniendich ha detto...

Bella la tua descrizione, e reale soprattutto... me lo aspettavo da una sensazionale viaggiatrice come te...

Un abbraccio..

AndreA ha detto...

Wow, mi sono immerso in queste Tue parole e mi sembrava di essere li...FANTASTICO!!! ;-))))

Che bello!!

Un abbraccio, buona notte! :-)

elin ha detto...

MERAVIGLIOSO
Frà (teatro)

scricciolo ha detto...

Wow..una descrizione degna del miglior Chatwin quando descrive la sua Patagonia......un abbraccio

digito ergo sum ha detto...

questo è fantastico. il fatto è che se l'universo non ci si apre... allora si perde qualcosa. te forse lo sai, quante cose ci perdiamo ogni giorno? io, ahimé, no.

IlCavaliereErotico ha detto...

Ah.. che incanto leggerti e immaginare d'aver condiviso qualcosa di simile con te: tu viaggiavi nella tua direzione ed io nella mia, la strada si srotolava, fuori e dentro, ugualmente davanti a tutti e due, le impressioni, certe immagini, i ricordi e i desideri forse si fondevano in un unico identico messaggio che dic più o meno così "..Siamo viaggiatori senza una meta, esploratori senza scoperte, naviganti senza mare, perché tutto é in noi, dentro: in noi sta tutto quello che cerchiamo altrove, la vita, la morte, l’amore e l’odio, la guerra e la pace. Ognuno di noi, senza accorgersene, è la metafora esatta del resto del mondo..." :-)

Un abbraccio cara Strega... un abbraccio forte.

@-->-->---

chicasabrosa ha detto...

Cara Bruja anch'io sono entrata in questo mondo di bloggers e ti faccio i miei complimenti,per questa bellissima descrizione. Un viaggio attraverso l'Italia dal Mar Tirreno all'Adriatico, la possibilità di osservare la natura che ci circonda.
Troppo spesso presi dalla vita di tutti i giorni non ci accorgiamo delle meraviglie che ci circondano ...eppure sono li da sempre, basterebbe fermarsi e decidersi ad aprire gli occhi per guardarle ....finalmente
A presto e se puoi vieni a trovarmi sul mio blog

Scorpio79 ha detto...

Conosco abbastanza bene la Toscana, anche se non l'ho girata quanto avrei voluto nonostante ci viva mia sorella (vicino Firenze). E' una terra insieme all'Umbria che amo molto, è uno dei pochi posti dove riesco a sentirmi a contatto con la natura. Ciao Scorpio79

Angie ha detto...

Il nostro stato d'animo quando si viaggia è fondamentale..il tuo era decisamente ok!...
;-)

zefirina ha detto...

ho una casa tra le colline umbre da tanti tanti anni, spesso ho sconfinato in toscana per strade e stradine immerse nel verde, ci sono paesaggi che incantano, viaggiare senza meta quasi che la macchina fosse dotata di vita propria è sublime

Morwsna ha detto...

ti ammiro.. anch'io vorrei avere il coraggio di prendere la macchina ed andare... senza metá ne perché da sola... solo che provo una tremenda solitudine... sono abituata male... ma dovrei uscire dal mio guscio ed apprendere che la migliore compagnia siamo noi stessi ed il mondo che si apre davanti ai nostri occhi :)

Baci

Kniendich ha detto...

Un saluto veloce, Bruja... :)

scricciolo ha detto...

ti ho nominata per un meme!!!

alan zivojinovic ha detto...

ricordo l'incanto delle strade che si snodano tra pacentro, caramanico...sant'eufemia, la strada verso sulmona. tempo fa. Unico rischio: mentre guidi, guardi il panorama...rsichio di finire fuori strada, perciò, sempre in agguato ! Una cosa che mi colpiva: è l'unico posto in Italia dove mi è capitato di fare chilometri e chilometri senza incontrare una macchina nè anima viva. Mi era capitato solo nella Lapponia finnica. E, mi dicono, anche in America è così. saluti

Clelia ha detto...

Come è vera la tua ultima frase... non basta vedere si deve osservare per capire.
Buon week end

Clelia

scrittrice75 ha detto...

sei davvero brava.. complimenti... sono arrivata a te tramite amici.. ti va di scambiarci i link? se si passa dal mio blog così potrai leggere i primi capitoli del mio romanzo che sto pubblicando a puntate.. ciao

Sergio ha detto...

Bruja, aiutooo, io di informatica non so nulla (o quasi). Spiegati meglio. Mi consigli forse di comprare un Mac della Apple? o di caricare i programmi Open source?
Ho già provato con i programmi open office, ma li trovo un po' complicati e molto lenti.
Un abbraccio.

Kniendich ha detto...

Buona domenica... :)

Kniendich ha detto...

Buona domenica... :)

scricciolo ha detto...

quando puoi faui un salto da me..ti aspetta una cosina.
ciao

MioCapitano ha detto...

Mi sa che ho subito l'incantesimo pure io. Solo che il viaggio che vorrei fare io è più lontano. Molto più lontano. Un saluto.

Alessandra ha detto...

ciao "provengo" dal blog di Andrea ... che "una ne fa cento ne pensa" e così s'è inventato questo gioco!

son capitata benissimo! complimenti per come riesci a evocare attraverso la scrittura le sensazioni che provi.

un abbraccio Ale

 
La Bruja - by Templates para novo blogger 2007