Periodo...Caldo...

22 giugno 2008

....in tutti i sensi....

Per la seconda volta in un anno il sole sembra fermarsi e nel periodo che va dal 20 al 24 giugno sorge e tramonta dallo stesso punto...come succede a dicembre dal 21 al 25...se vediamo l'anno in senso circolare, i periodi sono esattamente opposti...
Ne avevo parlato anche l'anno scorso...la notte di San Giovanni Battista è la notte del matrimonio tra Sole e Luna...la notte del Fuoco e dell'Acqua...
I falò accesi nei campi sono propiziatori, ma anche purificatori...gli animali che attraversano il fumo di questi falò sono protetti da malattie...e queste tradizioni si riscontrano non solo nelle comunità rurali europee, ma anche in quelle Berbere...
Ma per una Bruja la notte si San Giovanni è molto importante per un altro motivo...la raccolta delle erbe...
l'Iperico contro le influenze funeste e per preparare un unguento contro le scottature e le punture di insetti
La Verbena, per la pace, la serenità e la prosperità
...27 malli di noci per fare un ottimo nocino, che non ha poteri particolari, se non quello di far stare bene se bevuto in compagnia...:-)
La Felce...pianta molto potente....un rametto raccolto a mezzanotte e tenuto in casa porta guadagni...guadagni non solo economici, si intende....per tutto l'anno a venire...
Mi devo preparare quindi molto bene per queste notti, dovrò svolazzare parecchio...:-)
Siete curiosi, vi lascio un paio di "ricettine" facili facili
Volete splendere di una bellezza ...magica? Preparate l'"Acqua di San Giovanni"...
fiori e foglie di lavanda, iperico, mentuccia ruta e rosmarino in una bacinella piena d'acqua...lasciata fuori tutta la notte...
Le donne che la mattina si laveranno con quest'acqua saranno bellissime e splendenti, nonchè protette dai malanni...
Soffrite di reumatismi?
Se all'alba del 24 ci si va a bagnare nell'acqua del mare, ci si protegge dai reumatismi...
Volete sapere se vi sposerete e che vita vi aspetta?
Prendete tre fave, una intatta, una senza corteccia e una con la parte superiore mancante e mettetele sotto il cuscino...se durante la notte ne prendete una, vi sposerete...con uno che vi offrirà una vita ricca se la fava scelta è quella intera, povera se è quella sbucciata...e così così se la fava è quella spezzata...
La mia nonnina in questo periodo era molto impegnata...è come se la vedessi ora, con il suo grembiule sempre immacolato uscire ed entrare, prendere pezzi di lino bianco, camminare per i campi...guardare pensierosa le fiamme del fuoco che a casa quando c'era lei era sempre acceso...inverno ed estate...quante cose avrei da chiederle ancora...
...ma niente nostalgia...devo mettere a posto la scopa...volerà molto in queste notti...e spero di non fare la fine della strega dell'immagine nel post precedente....
staccate un pò il cervello ... abbandonate per qualche ora la tecnolgia...e passate una notte immersi nella natura...ne vale la pena...

14 Hanno subito L'Incantesimo:

elin ha detto...

Ok, tiriamo fuori le scope, sono notti da streghe...
Bacio
Frà

Aglaia ha detto...

Buona svolazzata cara streghetta!!!
buona domenica e ...vola altoooo!!!
:-)))

scricciolo ha detto...

.....quindi devo prepararmi...la vita dell'apprendista è sempre complicata.....ASPETTAMIIIIII

AndreA ha detto...

Un abbraccio, buona svolazzata!! :-)

scricciolo ha detto...

..quando hai finito di mescolare il pentolone passa da me, c'è un premio per te...e non farci l'abitudine :-)

Morwsna ha detto...

Buon solstizio Brujita

Un bacino ci vediamo lí nel cielo, asepttami a mezzanotte, ho appena comprato un'aspirapolvere, la scopa ormai é obsoleta ;)

Smack

chit ha detto...

Eh eh... ERBE... per un momento avevo quasi equivocato?!? :-D

Allora buon volo e buon lavoro ;-)

Angie ha detto...

...mi mancano le fave sotto il cuscino..ecco perchè...
;-)

digito ergo sum ha detto...

oddio, se ne vale la pena. varrebbe la pena farlo più spesso, è impressionante quanto ci sia bisogno di contatto con sé e con la natura, che é poi lo stesso.

poi, per i rituali, a me piacerebbe capire come e perché, prima ancora del "se funzionano o no". ti abbraccio

Suysan ha detto...

Se vedo qualcosa che vola nella notte so che sei tu!!!!!!

ELLE ha detto...

in questa notte in certe città appunto come dici tu è tradizione accendere i falò ...che sia per il matrimonio fra sole e luna e il matrimonio fra fuoco e acqua ? eppure l'acqua spegne il fuoco molto bene e la luna senza il sole non vale gran chè...chissà. ciao e grazie dei consigli e del tuo passaggio. Speriamo mi porti bene: ne ho bisogno

daniela ha detto...

E' un argomento molto interessante. Posso dirti che conosco una persona nata nella notte del 24 giugno veramente speciale. Nel male però. :-)

Mi sarebbe piaciuto avere una nonna come la tua!

Vado a cercare la felce... :-)

Morwsna ha detto...

Ho un Premio per te :) Congratulazioni

Baci

Kniendich ha detto...

Queste sono le dritte che amo leggere e che rievocano l'importanza della natura e del nostro contatto con essa.
Un post bello, degno di una streghetta come te..

Buona giornata

 
La Bruja - by Templates para novo blogger 2007