Maschere...

13 febbraio 2007

Bhè...siamo alla stretta finale...l'ultima settimana del Carnevale...o quasi...qui si continua per altri 5 giorni dopo il martedì grasso...E' d'obbligo parlare un pò delle origini del Carnevale...dalle testimonianze storiche, le maschere erano utilizzate dall'uomo fin dal Paleolitico, quando gli stregoni, durante riti magici e propiziatori, indossavano costumi adornati di piume e sonagli e assumevano aspetti terrificanti grazie a maschere dipinte, nell'intento di scacciare gli spiriti maligni (questa è la parte che chissà perchè, mi intriga di più...) Anche i Romani, che non si facevano certo sfuggire un'occasione per festeggiare, avevano i cosiddetti Baccanali, festeggiamenti in onore del dio Bacco; lungo le strade della città impazzavano i festeggiamenti che prevedevano anche l'uso di maschere, tra canti, balli e ovviamente fiumi di vino...
Io invece sono molto affascinata dalle maschere...la maschera si indossa per nascondere il proprio vero volto...la maschera si indossa per essere per una volta quello che non si è...ma la domanda che faccio è la seguente..."e se invece per una volta si indossasse la Vera Maschera?"...in altre parole...forse il Carnevale è l'occasione per essere finalmente se stessi...senza nessuna finzione...
Buon Carnevale...:-)


1 Hanno subito L'Incantesimo:

Polix ha detto...

Bruja in portoghese vuole dire strega, sei straniera o è un modo diverso per identifuicarsi come strega???

 
La Bruja - by Templates para novo blogger 2007